IL BLOG DI AMALIA

venerdì, settembre 12, 2008

GARA DI PESCA





VOLEVO ORGANIZZARE UNA GARA DI PESCA, MA CON QUESTI DUE CONCORRENTI NON C'E' SPERANZA PER NESSUNO.
DUNQUE CONGRATULAZIONI A BIRTO 69 E AL CIOLLI (IL QUALE HA GENEROSAMENTE CONDIVISO CON LA FAMIGLIA DI AMALIA IL SUO PESCATO) UNA DURA REPRIMENDA A BIRTO 69 CHE HA DIVISO LA SUA GIGANTESCA ORATA SOLO CON LA SUA MAMMA E LA PERFIDA AVVOCATA(IN FONDO E' O NON E' UN BAMBOCCIONE?)
IN ATTESA DELLA RISCOSSA LE MITICHE COGNATE SI CONSOLANO BEVENDOCI SOPRA







Posted by Picasa

42 commenti:

maria ha detto...

Amalia potrebbe per favore mettere nel suo web album anche le foto della festa della birra?

Maria ha detto...

Ringrazio Amalia per aver così celermente risposto alla mia richiesta. Colgo l'occasione per informare tutti gli assidui frequentatori di questo blog che domenica prossima, presso Gaggiola, si svolgerà La Vendemmia dell'uva: una giornata in compagnia, tra la natura, sano esercizio fisico e ottima cucina casalinga.Chi intendesse partecipare lo faccia sapere così prepariamo le cesoie.

cane bobby ha detto...

Io mi prenoto per la vendemmia..voglio bere il mosto appena spremuto e cagarmi addosso subito dopo...

l'avvocato ha detto...

Io stavo per prenotare.... ma non so se reggerò alla vista di cane bobby che beve il mosto e a ciò che accadrà dopo.....

BIRTO FANS CLUB ha detto...

ma non ci sara' mica qualche invidioso in giro' ? il povero Birto 69 non viene commentato da nessuno..... eppure ha fatto una pesca miracolosa... si pensa solo alla vendemmia... e le porcherie del Dott.Bongo suscitano invece un grande interesse.

l'avvocato ha detto...

Grande Birto ! Il più grande pescatore del Cavo..! Vincitore morale della mai indetta gara di pesca !

Anonimo ha detto...

Dopo anni e anni di tentativi Birto finalmente riusciva nella sua impresa.....un plauso a Birto e una domanda per le cognate : ma non è che siete un pò gelose ?....

Birto fans club ha detto...

Birto ha ragione, un pescione del genere sarebbe stato salutato con ini e sproloqui da parte delel cognate...Birto zitto zitto ha stanato un pescione che le cognate se lo sognano..ed ora scommettiamo che Chiaragochi viene fuori dicendo che è tutto merito suo che ha pasturato lei e che l'ha attirata e che Birto le ha fregato la preda? Non lo accetteremo, Birto è il piu' forte pescatore, e questo è un dato di fatto!!!

Anonimo ha detto...

anche il Ciolli pero' merita un plauso. Un'incitazione alle cognate:invece di meditare davanti ad un boccale di birra, correte ad affilare gli ami........

Autorità super partes ha detto...

Le cognate sono in declino.... inutile negarlo... Birto è stato un grande e la sua dedizione alla pesca è stata premiata anche il Ciolli non è da meno ( ma a lui quasi siamo abituati) a Chiaragoci & C. non resta che il supermercato.......

Anonimo ha detto...

Un meritato plauso a Birto per la sua pesca. Come premio potrà partecipare alla vendemmia di domenica prossima e bere il mosto assieme a CaneBobby.

Birto69 ha detto...

Ammetto era anni che aspettavo una pesca del genere.
Ed Io che non avevo mai superato l'etto di pescato...
Un pò come nel "vecchio e il mare" in questi anni ho studiato posizioni, orari, esche e correnti.....
Poi un bel Sabato di settembre capii improvvisamente dove sbagliavo...
Ore e ore a studiare i miei amici pescatori del cavo le loro (fallimentari ) tecniche...
Basta mi dissi, debbo fare di testa mia....
(continua 1)

AMALIA ha detto...

l'invidia e' un sentimento che non appartiene alle mitiche cognate pertanto ci complimentiamo con Birto per la pesca miracolosa .
INTANTO AMALIA AVREBBE INTENZIONE DI INDIRE UN NUOVO CONCORSO PER ELEGGERE IL "MARITO IDEALE" .
COME PRIMO CANDIDATO PROPORREI BIRTO69 IN QUANTO IN GRADO DI CONTRIBUIRE NOTEVOLMENTE AL BILANCIO FAMIGLIARE...... CHE NE DITE?...Mi interesserebbero in particolare le opinioni di ESTER E DELL'AVVOCATA...........

l'avvocato ha detto...

Birto è unico, è intelligente, è bravo, è buono, è gentile, è amante della famiglia, dei bambini, ha un buon lavoro, è simpatico, è sempre disponibile per chi chiede il suo aiuto,sa lavare e stirare ( il minimo per la sua sopravvivenza), sa cucinare ( il pesce in particolare forse perchè è anto il giorno di San Biagio protettore dei pescatori il 3 Febbraio), non ha ancora quarant'anni in poche parole : il marito ideale. Non solo è un gran pescatore pertanto direi che non rimane che metterlo alla prova con la vendemmia.....

Esther ha detto...

Conosco BIRTO da poco, ma posso affermare che la prima impressione che ho ricevuto è stata molto positiva. Ha un faccione dolce e sorridente che ispira simpatia all'istante; inoltre, non dimentichiamoci che è fratello dell'AVVOCATA, pertanto questo elemento aumenta notevolmente le sue quotazioni (...buon sangue non mente ....sarà come la sorella!).
Poi, dopo aver letto tutte le sue virtù che l'AVVOCATA ha elencato (credo che, al di là del sentimento fraterno, siano tutte autentiche), bè... non posso che essere d'accordo con il giudizio complessivo di sua sorella germana e ... sperare ... se non nella vendemmia, in una bella cena assieme a ....ad una ragazza adatta a lui (anche se fosse astemia, andrebbe bene lo stesso?). Pertanto mi associo ad Amalia e all'AvVOCATA e parteggio senz'altro per BIRTO69, ovvero, il "Marito Ideale" per .....AAAAAAA....BRAVA RAGAZZA, SERIA, LAUREATA, DI OTTIMA FAMIGLIA E DI SANI PRINCIPI ECC...ECC........ CERCASI!.

GAB (Gruppo Anti Birto) ha detto...

Hey hey cosa sono tutte queste smancerie...Birto non pescava da anni nonstante ci fdedicasse anima e corpo, ricordiamoci inoltre che è un bamboccione incallito e sul fatto che sia disposto a lavare e stirare...beh..ho dei seri dubbi.... Ma cosa più imortante è che un marito ideale deve saper fare la backcapriola...forse vi siete dimenticati ma andatevi a vedere su youtube la prestazione del Birto......La verità è che l'avvocata se ne vuole liberare e cerca di piazzarlo....diffidate!!!

cane bobby ha detto...

Non accetto queste illazioni sul Birto. Birto è stato mio compagno di giochi e guida spirituale accompagnando la mia giovinezza con storie fantastiche impersonate dagli omini LEGO. Ha animato la mia immaginazione con i racconti delle mitiche "svedesi". Giocavamo sempre insieme e sono sicuro che sarebbe un ottimo papà nonchè un amorevole marito...magari si, è un po imbolsito ma non si può mica avere tutto no? Comunque, non me ne voglia Birto, ma per il marito ideale io voto il Paolo, detto Pillolo....chiedo comunque ad Amalia se la gara del marito ideale è apera a tutti o solo a chi è ancora non sposato...dacci il regolamento Amalia e poi tiriamo fuori anche la moglie ideale così poi magari si organizza un incontro romantico tra i due vincitori....

anonimo ha detto...

Vorrei leggere la seconda parte del racconto di Birto... che non dimentichaimolo si è rivelato
anche un grande narratore

La lega per la liberazione dei mariti ha detto...

Senza togliere nulla al Birto , non credo che il concorso "MARITO IDEALE" gli si addica : Birto non è ancora un marito , quindi non ha senso stabilire se è ideale o meno. In altre parole il problema non si pone. Si pone invece per Yoghi , Gianni , Cesare , Livio e ora anche Paolino. Per Birto propongo il concorso "FUTURO ( FORSE ) MARITO IDEALE". Stesso discorso per il concorso "MOGLIE IDEALE" ( che è quella che non c'è )

Birto69 ha detto...

Interrompo brevemente il racconto della pesca miracolosa per ringraziare dei complimenti ricevuti. Ringrazio anche il gab,
perchè sò che quello che hanno scritto è frutto di una malcerata invidia, ma li perdono.
Tra i complimenti ricevuti mi hanno fatto molto piacere quelli di Esther perchè inaspettati.
Il buon Lorenzino ha ragione, ammetto di averlo traviato da piccolo con la mia fantasia ma se è diventato
quello che è il merito mi dispiace Amalia è tutto mio.
Il ritratto che la mia amabile sorellina fà di me è di un Birto che non esiste più, un Birto che nel suo cervello avrà si e no 15 anni. Peccato che dimentica
i 4 anni di galera scontati
per violenza sessuale perpetrata ad una ventenne Moldava in parco Sempione. Ho la Digos che tiene sotto controllo il mio telefono da quando ho dichiarato che prima di morire vorrei torturare sadicamente Berlusconi.
Cri, Birto è cambiato, in peggio in meglio non stà a me dirlo, ma non credo proprio di poter ambire al premio di Marito ideale. Al massimo potrei candidarmi come Compagno di avventure.
Come Sgarbi ultimamente sono diventato un pò allergico ai matrimoni.
Un Bacio a Tutti

Svetlana adesso puoi servirmi il Bacardi...

AMALIA ha detto...

i requisiti per la partecipazione al concorso "MARITO IDEALE" sono i seguenti:
1) sesso maschile
2)stato civile :celibe
3)eta' compresa fra i 9 e i 99anni
dopo le iscrizioni verra' installato un apposito contatore di voti.
intanto Amalia ha gia' deciso di iscrivere d'ufficio alcuni concorrenti che presentano ,ognuno a modo suo, dei requisiti particolari:
BIRTO 69 IL GRAN PESCATORE
FEDERICO IL RAGIONIERE GOMMONAUTA
DANIELE IL TENEBROSO
BONGO LO SCIENZIATO PAZZO

INTERVENITE NUMEROSI..........
CON L'OCCASIONE VI RICORDO CHE A BREVE SI ORGANIZZERA' LA CENA PER LA CONSEGNA DELLE FASCE DEL CONCORSO "TERRAZZA D'ORO".

....MA BERLUSCONI , L'ALITALIA, LA CORDATA, I SINDACATI , LA BORSA NON INTERESSANO PIU' NESSUNO?...DITE LA VOSTRA

la giuria del premio bancarella ha detto...

Vorremo candidare Birto al nostro premio letterario è evidente che ha una grande fantasia e che potrebbe entrare a pieno titolo fra i nsotri finalisti .....

l'avvocato ha detto...

Non credete alle illazioni il vero unico Birto è quello che ho descritto io anche se è vero lo ammetto avevo dimenticato il suo estro letterario ( anche perchè avevo omesso che i suoi risultati a scuola diciamolo non erano un granchè.....). Per tornare all'attualità che ne dite di fare una cordata del CAVO per salvare l'Alitalia potremo chiamarla Aliamalia.....

maria ha detto...

Basta tergiversare!!!Cosa sono tutti questi falsi concorsi pretestuosi? non se ne può più...e tutto per non rispondere all'accorato appello dei Gaggiolani in cerca di aiuto. Vuol dire che vendemmieremo da soli e ci berremo DA SOLI il NOSTRO vino.

amalia ha detto...

per Maria: datti una calmata!! abbiamo tutti aderito al'invito .
Domenica 21/09/08 saremo tutti a Gaggiola per la vendemmia, tu piuttosto cerca di invitare soggetti interessanti.... a buon intenditor......
Io da parte mia sto lavorando alacremente.......

Birto69 ha detto...

Il vecchio Birto ed il mare (2)

Venne sera mentre scendevo le ripide scale del Cavo il maestrale provocava in me una strana sensazione, capii subito inconsciamente che poteva essere il grande giorno. Ma non mi lasciai ingannare. Troppe volte ebbi quella sensazione naufragata poi in amare delusioni. Le scale sempre le stesse, mi ricodavano la mia non facile infanzia nel cavo.
Ricordai anche le lunghe ore spese stupidamente a seguire pescare il vecchio Betti, che nella sua aridità d'animo tutta Genovese
non mi portò mai una volta in barca con lui a pescare. Secondo me mi odiava o forse era una questione di risparmio..chissà.
Ricordo la sua enciclopedia della pesca in cui imparai a capire quando il Sarago abbocca.
Fugai quei pensieri pensando al presente. Arrivai al mare,
Piazzai la mia canna da fondo e mi misi alla ricerca dell'esca che nessuno usava, ma che a logica poteva essere la più efficace...il granchio.Ammetto il suggerimento mi venne da un pescatore vero non dalle cognate o dal vecchio Betti. La caccia non fu facile il mare che bagnava le mie caviglie era piuttosto freddo. I maledetti chelati poi erano particolarmente veloci quando il mio guanto attaccava. Quando ne presi uno la sua fine non fù delle più felici. Lanciai lungo in direzione della Torretta di mattoni e attesi. Il mare leggermente mosso le poche barche in giro inebriavano i miei pensieri. Chi come me vive nel milanese riesce ogni volta che viene al Cavo ad apprezzare molto di più di altri questo posto. A pensarci bene è un pò come quelli che vivono a Massa e che quando vengono a Spezia ne rimangono sempre estasiati e trasformano queste sensazioni in invidia.
Del resto allo stadio quando gli cantiamo invidiosi e complessati non è caso. Stò divagando..riprendo.
La canna fece cenno di se. Un primo colpetto poi quello decisivo.
La bestia immonda capito l'inganno in cui era finita cercava il largo come se verso la Palmaria ci fosse una sorta di via di uscita.Passarono 3 minuti lunghissimi quasi infiniti tiravo e lasciavo sapevo che avevo agganciato qualcosa di grosso.
Scartai l'idea di un sub quasi subito.
I timori che mi sfuggisse il grande pesce alla fine, salivano parallelamente alla mia eccitazione.
Quando la canna portò sullo scoglio la preda esausta non volevo credere ai miei occhi. Anni vani di delusione, e in un solo giorno un orata da record. A pensarci bene passatemi la metafora ardita, è un pò come la ricerca del grande amore....
San Cavo aveva fatto o'miracolo.
Senza bisogno di ampolle ..

Esther ha detto...

Noto, con piacere, che BIRTO, oltre ad essere un eccellente pescatore, si dimostra anche poeta e scrittore, capace di descrivere e trasmettere le sue sensazioni più profonde. Mirabile, insospettata dote che accresce le probabilità di vincere la gara del "MARITO IDEALE!.
E' inutile, BIRTO, non cercare di convincere tutti che non corrispondi alla persona descritta dall'AVVOCATO, io ci credo .....che sei un bravissimo ragazzo, ci credo eccome... e te lo dimostrerò.........
Come madre di DANIELE e FEDERICO, assicuro che i miei "Bamboccioni" sono un tesoro di ragazzi, bravi, intelligenti, seri, sensibili, onesti, pieni di buoni sentimenti e ....come possono vedere tutti, Belli, belli (oggi si dice ... belli ... dentro!). Lo so, sarò esagerata, ma li adoro!
Perciò, a buon intenditor poche parole .... datevi da fare ....., cara Amalia & C....
Saluti a baci a BIRTO, AMALIA, AVVOCATO ecc.....

Anonimo ha detto...

BIRTO SI STA MONTANDO LA TESTA PER I COMPLIMENTI..........

cane bobby ha detto...

Io lo sapevo che Birto è un grande narratore...come già ho avuto modo di dire in un post precedente, ho tiato avanti per anni con le sue storie animate dai LEGO. Pomeriggi caldi ed assolati passati sulle scale del cavo a sognare con le storie di Birto... A quando il primo libro?

amalia ha detto...

caro cane bobby , le storie animate dei LEGO sono pura fantasia, ormai siete cresciuti e la vita reale e' ben altra......
I pomeriggi caldi ed assolati passati sulle scale del cavo a sognare risalgono ad almeno trenta anni fa..........
Se esce un libro di Birto non te lo compro....

Anonimo ha detto...

Ben detto Amalia piccoli bamboccioni crescono..... vediamo di sistemarli......

l'avvocato ha detto...

Io se esce un libro di Birto lo compro subito ......

Birto69 ha detto...

Ok, vorrà dire che scriverò un libro sulle donne del Cavo....
Una sorta di Desperate Housewifes
in versione Portovenerina...:-)

p.s:

ihihihihihihihi

Anonimo ha detto...

Caro Birto mi sà tanto che Amalia è gelosa.......

amalia fans club ha detto...

amalia e' sicuramente una desperate housewife , ma non crediamo che sia gelosa di qualcuno,non solo perche' possiede un grande fascino, ma e' anche di animo nobile........

l'avvocato ha detto...

Cara Amalia, concordo con i tuoi fans e confidando nel tuo animo nobile ti ricordo la missione che devi compelatare.... e che tanto tiene in ansia sia me che Esther..... per quanto riguarda il libro sulle donne del cavo direi che sarebbe più adatto qualcosa nello stile di Sex and the City.....

cane bobby ha detto...

O vorrei venisse approfondito il ruolo del Betti nel panorama pescatorio del cavo...se possibile..da quanto emerge dai racconti del Birto sembrerebbe un personaggio interessante...

Paolo ha detto...

Complimenti a Birto per il suo racconto strappalacrime, peccato per quella inutile divagazione sui massesi...
Anch'io vorrei che venisse fuori meglio la figura del Betti, ho notato tra le righe una sorta di vecchio rancore riaffiorato. Che e' successo? Ti ha ferito quand'eri piccolo? Non l'hai mai detto a nessuno? Dai che adesso inventiamo il nuovo blog talk show trash ''La terrazza di Amalia''.

LGR ( Lega Granchi Riuniti ) ha detto...

BIRTO ASSASSINO!!!

amalia ha detto...

devo spezzare una lancia in favore del Betti che, molto generosamente, durante l'estate mi ha regalato polpi pescati da lui .
Anche tu Paolo ne hai goduto, ti ricordi quella splendida pastasciutta?
Caro Birto, la tua orata non l'hai fatta assaggiare a nessuno, forse solo alla mamma.........

Esther ha detto...

Cara Avvocato, Amalia non pensa più a noi perchè se ne è andata per due giorni in viaggio di nozze a Varese Ligure (ricorre il suo anniversario!). Perciò dobbiamo rimboccarci le maniche ed inventarci qualcosa noi due. A proposito che fai domani? ......
Tu hai una missione da compiere, io sono messa peggio, ne ho due!?!!! Riusciranno le nostre eroine a portare a termine le loro imprese?????!.
A presto. Bacioni

La spia ha detto...

Ma ... chiedetevi .... chi ha mangiato la mega orata di Birto ?