IL BLOG DI AMALIA

mercoledì, maggio 25, 2011

TUTTO LA MAMMA E LA ZIA

CHI NON POTEVA MANCARE NEL CASINO DI BARCELLONA FRA GLI INDIGNADOS?


NATURALMENTE IL PROF.CAVERNA


QUALCUNO POTRA' OSSERVARE CHE IL GIOVANE HA AVUTO CATTIVI ESEMPI IN FAMIGLIA NELLE FIGURE DI MAMMA E ZIA COSTANTEMENTE IN PROTESTA NELLE PIAZZE D'ITALIA


PENSA PERO' ANCHE ALLA TUA PATRIA ED ORGANIZZATI, INSIEME AI TUOI COLLEGHI ITALIANI, PER I 4 (DICO 4) SI DEL 12 e 13 GIUGNO.


RICORDATI ANCHE CHE ,GRAZIE A ZAPATERO, CHE TI HA ACCOLTO A BRACCIA APERTE QUALCHE ANNO FA ', HAI POTUTO SVOLGERE DIGNITOSAMENTE IL TUO LAVORO .























Posted by Picasa

7 commenti:

Michele ha detto...

Passavo di qui Amalia, volevo salutarti ciao Michele pianetatempolibero

Lara ha detto...

Ciao Amalia, un dolce saluto anche da parte mia.
Lara

l'avvocato ha detto...

Grande Caverna : sempre presente nel posto e nel momento giusto !!!!! E appunto per questo Caverna ti aspettiamo a Giugno !

caverna ha detto...

Io vi aspetto per unirvi agli indignados!!!

DIANA. BRUNA ha detto...

Ciao Amalia,
siiiiiii QUATTRO SI
se poi rimangono tre....TRE SI...
dobbiamo convincere la gente ad andare a votare a questo referendum !!!!!!!!
In quanto a caverna...sarebbe meglio se fossero indignados anche i giovani italiani
e invece....come dice Bersani...stanno a mettere i pannelli solari alle lucciole!!!!!
Ciao carissima...non vedo l'ora che sia lunedì...perchè sono speranzosa...
Li vedo un po' nervosi e preoccupati e questo fa ben sperare.
Un abbraccio
Bruna

amalia ha detto...

@ DIANA
il mio prof. caverna ( che in realta' si chiama Lorenzo ma che e' stato soprannominato cosi' dai suoi studenti della facolta' di biologia di Pisa per il suo look, come vedi, un po' trasandato) si sta adoperando per votare e far votare tutti gli italiani che come lui risiedono all'estero per motivi di lavoro.
In casa di Amalia ci si da un gran da fare ,compresa la cognata che si arrampica sui tetti per esporre gli striscioni dei referendum....
SPERIAMO BENE.

Veronica ha detto...

..io mi sto occupando delle vecchine del mio palazzo trentino.. lanciamo la campagna "Porta anche tu una nonna a votare"!!!