IL BLOG DI AMALIA

sabato, agosto 06, 2011

LA DOLCE VITA DI BIRTO

Povero Caverna ti siamo tutti vicino dopo aver visto il tuo video, ci dispiace doverti mostrare questo documento riguardante la condizione privilegiata di certe persone che godono ancora di un contratto a tempo indeterminato , di uno stipendio fisso , di poter vivere in Italia vicino alla famiglia, agli amici e alle grandiose feste di Arcore con le gnocche di via olgettina



4 commenti:

Caverna ha detto...

Birto è un genio del neorealismo....commovente....Ho pianto......

l'avvocato ha detto...

Povero Birto !!! Anch'io però purtroppo pur lavorando nella città dove sono nata ( ma non so bene se sia un privilegio...), per raggiungere il mio posto di lavoro devo affrontare un percorso piuttosto faticoso basti pensare che devo attraversare due delle arterie di maggior traffico di tutta la città.....:)

paulbrams ha detto...

Concordo col Prof. Caverna.... Birto è un genio assoluto!

Birto69 ha detto...

Lasciamo stare..grazie a tutti, ma senza di voi la mia creatività non si sarebbe sbizzarita....

Quando arriverò a questi livelli poi ne riparleremo...:

http://www.nimportequi.com/it/video_remi_pacman.html

:-)