IL BLOG DI AMALIA

sabato, ottobre 01, 2011

ASSENZA GIUSTIFICATA












PERIODO BUIO PER AMALIA CHE HA DOVUTO ASSISTERE IL POVERO GIANNI MENTRE CARLO SE L'E' DATA A GAMBE, INOLTRE DOPO IL PERIODO DI ASSISTENZA AL MALATO, UN IGNOBILE MASCALZONE SI E' INTRODOTTO NEGLI UFFICI DELLA FABBRICHETTA RUBANDO TUTTI I COMPUTER , STAMPANTI E FAX E ROVESCIANDO TUTTI I RACCOGLITORI DELLA CONTABILITA'CON CONSEGUENTE CARICO DI LAVORO PER LA POVERA AMALIA CHE NON HA AVUTO OCCASIONE DI TENERSI INFORMATA A DOVERE SULLE ULTIME STRONZATE DI BERLUSCONI BOSSI &C.

MENO MALE CHE LA MITICA COGNATA MI HA INVIATO UNA MAIL INFORMATIVA CHE A BREVE( CHIEDENDO SCUSA AL LURKER CHE SI E' AMOREVOLMENTE DEDICATO AL SUO AMICHETTO) PUBBLICHERO'

GRAZIE A TUTTI PER I VOSTRI INTERVENTI NEI QUALI CHIEDETE NOTIZIE DEL POVERO GIANNI, ....
DEVO PERO' FARE UN APPUNTO AI MIEI AFFEZIONATI....CHIEDEREI UN PO' MENO FACE BOOK E UN PO' PIU DI PARTECIPAZIONE AI BLOG.
Posted by Picasa

15 commenti:

gattonero ha detto...

Chiunque in questo momento è in sofferenza mi trova vicino, per simpatia.
A Gianni i migliori auguri (mannaggia, che ferlecca!) che tutto vada a buon fine.
A te un abbraccio: tieni duro...
Quanto al silviO nazionale, non ci pensare troppo, che ti avveleni l'esistenza senza costrutto; avrai un fiume, un rigagnolo, uno scolo di fogna a cielo aperto a portata di mano, anzi di sedere: ecco, con Gianni accanto e un buon libro, siediti e aspetta.
DEVE arrivare, prima o poi...

rosa ha detto...

Quanto ti capisco, hai tutta la mia solidarietà, mio marito ha uno sbrego simile al ginocchio per una protesi, ha terminato il ciclo di riabilitazione da poco.
Auguri a Gianni e tu resisti mi raccomando, un abbraccione ad entrambi.
Namastè

angie ha detto...

accipicchia: auguri, sì, ma invece... che quei ladri spendano tutti i proventi del furto in medicine!

rosaria ha detto...

So sorry to hear about poor Gianni's demise. And the robbery! Ouch!
Hope you're back with the same vigor and whim you bring to everything else.

Paolo ha detto...

L'Augurio di superare nel miglior modo possibile questo momento, "decisamente impegnativo", e di un recupero pieno al più presto delle condizioni fisiche di Gianni.

Daje Amalia:-)
Un Abbraccio

amalia ha detto...

@ gattonero
grazie per la tua visita,io passo spesso da te per trovare qualche buona notizia , ti auguro con tutto il cuore che la situazione della tua Angela vada ,anche se lentamente , migliorando
un abbraccio.
@ rosa
grazie della tua solidarieta'sara' lunga ma tutto sta andando per il meglio
@ Angie
purtroppo quei ladri spenderanno poco in medicine perche' non e' tanto il valore degli oggetti che hanno portato via quanto il danno che hanno arrecato nel distruggere gran parte del nostro lavoro che ho dovuto ricostruire a fatica
@Rosaria
thank you for your visit, I hope you can find a little of serenity you are very strong
I embrace you
@ Paolo
Grazie del tuo augurio

l'avvocato ha detto...

Finalmente le notizie che aspettavamo !!!! Gianni di nuovo in piedi ed in splendida forma ...!
Certo la foto della ferita è terrificante ma la è giusto non nascondere nulla. E se il furto fosse stato organizzato da Carlo ? Per la gelosia di essere stato messo da parte di fronte al povero Gianni ?
P.s. Noi non abbandoniamo il Blog, basta leggere i commenti....ci siamo sempre.....e forniamo anche materiale che spesso ahimè viene censurato da Amalia.....

Kylie ha detto...

Che periodaccio! Dai che la forza sia con te!

Baci

Gli indignatos fans di Gianni ha detto...

Siamo indignati ! Come al solito si specula sul dolore, sulla malattia, sui deboli e gli indifesi sulle persone in difficoltà. Anche il Blog si è venduto al giornalismo da strapazzo della peggiore specie, il giornalismo/spazzatura tipico di certa stampa......Vergogna mettere alla berlina un poveruomo malato e devastato dalle conseguenze dell'operazione subita solo per riconquistare i fans che giustamente hanno abbandonato il blog per seguire fb !!! Speriamo solo che Silvio intervenga per porre fine a questo scandalo chiudendo i Blog !!!!

Luigina ha detto...

Amalia io ci sono anche quando non scrivo e ho seguito le vostre disavventure. Son contenta perché dalle foto mi sembra che Gianni stia recuperando molto bene. Certo la ferita non è molto sexy e per te non è un periodo tanto allegro, ma sono sicura che avrai la ricompensa che meriti, almeno morale. Auguroni a tutti

Esther ha detto...

Cara Amalia,
io non ti chiedo come sta Gianni, perchè, per fortuna, quotidianamente ci sentiamo e ci vediamo (il nostro LURKER poi lo segue costantemente e con amore), però sono rimasta molto impressionata dalla ferita, pensavo fosse molto più piccola; ma Gianni è forte, anzi fortissimo e sta dando prova, ogni giorno, di recuperare le forze e di voler guarire presto.
Perciò avanti così, Gianni, è un periodo duro, ma passerà anche questo e tu, Amalia, forza, stai dimostrando di farcela egregiamente; non è tanto, ma il conforto e l'aiuto dei tuoi Amici più cari non vi mancherà mai!.
Quel figlio di puttana che ha cercato di danneggiarvi non sa che il male fatto torna al mittente triplicato?. Bè...lo saprà presto.
Un bacio da tutta la famiglia di Esther

DIANA. BRUNA ha detto...

Ciao carissima,
vedo che hai avuto momenti difficili, mi dispiace molto.
Oltre ad avere fatto l'infermiera, hai avuto anche il danno che vi hanno fatto e che non è di poco conto.
Dai, vedrai che il momento brutto passerà e tu, che sei una donna in gamba e forte, saprai superare il tutto e ritornerai allegra com'è nella tua natura.
Un abbraccio fortissimo ed un bacione
Bruna

Birto69 ha detto...

In bocca al lupo a Gianni che già vederlo in piedi è tanta roba....
Però Amalia la foto della cicatrice è un pò forte se vogliamo sà di richiamo "auditel"..
Se vuoi davvero "stupire" e richiamare fans allora ti mando la mia del "mio lui" con la prostatite in atto.....:-)
Faresti un sucessone. :-)

UN abbraccio ad entrambI!

amalia ha detto...

@ Birto 69
la pubblicazione della foto che mi proponi temo che manderebbe in tilt il computer.........
comunque auguri di pronta guarigione

birto fans club ha detto...

vogliamo le foto di Birto 69 Amalia ti preghiamo no alla censura si alla libera informazione