IL BLOG DI AMALIA

domenica, dicembre 19, 2010

DALLE PIAZZE DI ROMA ALL'ALBERO DI AMALIA

DOPO CHE I TENTAIVI DI BROGLI SONO STATI ABILMENTE BLOCCATI DAI NOSTRI SISTEMI INFORMATICI,
BLACK BLOC , DISOBBEDIENTI ,CENTRI SOCIALI SFOGANO CON ATTI VIOLENTI LA LORO INVIDIA VERSO UNO DEGLI ALBERI CHE FINORA STAVA RISCUOTENDO NOTEVOLE SUCCESSO E SICURAMENTE SI SAREBBE PIAZZATO AI PRIMI POSTI.
CONDANNIAMO QUESTI ATTI E RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE PER COSTRUIRLO PIU' BELLO DI PRIMA.

VIGLIACCHI-VIGLIACCHI-VIGLIACCHI COMUNISTI STIAMO INDAGANDO SU DI VOI

CERTO CHE IL NOSTRO MICROCOSMO E' LO SPECCHIO DELLA NOSTRA POVERA ITALIA
APRIAMO UNA SOTTOSCRIZIONE " UN EURO PER L'ALBERO DI AMALIA"


8 commenti:

Veronica ha detto...

... c'erano degli infiltrati?

l'avvocato ha detto...

Le indagini sono in corso..........

rosaria at the lake ha detto...

A terrorist plot!

angie ha detto...

"COSTRUIRLO PIU' BELLO"
ma arrestando preventivamente i vicini di casa... vietando l'accesso al portone!

Kylie ha detto...

Oddio che disastro!

Un bacione e buona settimana!

bondearte ha detto...

Caro Amico Amalia
Accettare i miei migliori auguri di buon Natale a voi e tutta la famiglia.
Bacione un per tutti

Il sindaco ha detto...

Quell'albero era malato e doveva essere abbattuto.Al suo posto pianteremo un'essenza piú adatta al contesto.

maria ha detto...

Protesto formalmente!!! Qui si sono censurate le mie zucche!!